top of page

INFORMATIVA TRATTAMENTO DATI AI SENSI DEL D.LGS. N. 196 del 2003 E DEL REGOLAMENTO (UE) N. 2016/679 DEL 27 APRILE 2016

1. QUALI DATI PERSONALI CHE LA RIGUARDANO POSSONO ESSERE RACCOLTI

 

I Dati raccolti si riferiscono alle informazioni contenute generalmente nel Curriculum Vitae. Inoltre, potrebbero essere raccolte anche informazioni che provengano da un controllo delle Sue referenze (se effettuato) come l’appartenenza a qualche istituzione, il percorso accademico, la storia lavorativa ed altre informazioni rilevanti al fine di determinare la Sua idoneità come candidato. Oltre a questo, possono inoltre includere informazioni e immagini provenienti dal Suo profilo su network professionali (se applicabile), note prese durante i colloqui, e commenti provenienti da altri soggetti quali i referenti, che possano sorgere durante il processo di selezione. I Dati potranno essere aggiornati sulla base di informazioni reperibili pubblicamente e/o raccolti da soggetti terzi, e/o direttamente da Lei. Inoltre, la Società si riserva la possibilità di effettuare idonee verifiche sulla veridicità dei Dati, in particolare in merito a titoli di studio conseguiti, precedenti esperienze lavorative, assunzione di incarichi professionali o di cariche istituzionali, anche contattando i soggetti dal Lei indicati quali referenti, nonché i Suoi precedenti datori di lavoro e qualunque altro soggetto con cui Lei sia entrato in contatto nell’ambito della Sua attività lavorativa.

I Dati che verranno acquisiti non riguarderanno le convinzioni personali, l’affiliazione sindacale o politica nonché le opinioni politiche, religiose o sindacali, l’orientamento sessuale, lo stato di gravidanza, l’handicap, la razza, l’origine etnica, il colore, lo stato di salute (di seguito “Categorie particolari di dati”), nonché fatti non rilevanti ai fini della valutazione della Sua attitudine professionale, a meno che non si tratti di caratteristiche che incidono sulle modalità di svolgimento dell’attività lavorativa o che costituiscono un requisito essenziale e determinante ai fini dello svolgimento della stessa.

 

2. PER QUALI FINALITÀ POSSONO ESSERE UTILIZZATI I SUOI DATI PERSONALI

 

La raccolta ed il trattamento del Suoi Dati sono necessari all’esecuzione di misure precontrattuali ed effettuati per finalità connesse o strumentali allo svolgimento dell’attività di ricerca e selezione di personale della Società.

Presupposto del trattamento: il conferimento dei Dati, ivi comprese le Categorie particolari di dati nei limiti indicati sopra, ai sensi della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, deve ritenersi obbligatorio onde consentire alla Società di adempiere alle esigenze di conoscenza e valutazione dei candidati nell’ambito della ricerca e selezione di personale nonché ad obblighi di legge, norme, regolamenti. Il mancato conferimento dei suddetti potrà comportare l’impossibilità di dar corso al processo di ricerca e selezione del personale e l’impossibilità di instaurare il rapporto di lavoro.

 

3. COME MANTENIAMO SICURI I SUOI DATI PERSONALI E PER QUANTO TEMPO

 

Il trattamento dei Suoi Dati sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e potrà essere effettuato anche attraverso modalità automatizzate atte a memorizzarli, gestirli e trasmetterli. Il trattamento avverrà mediante strumenti idonei e garantire la sicurezza e la riservatezza mediante l’utilizzo di procedure idonee ad evitare il rischio di perdita, accesso non autorizzato, uso illecito e diffusione.

 

I Suoi Dati saranno conservati per il solo periodo necessario alle finalità di selezione del personale (per una specifica posizione o anche per future posizioni di potenziale interesse). La Società prevede una verifica periodica dei Dati e della possibilità di poterli cancellare se non più necessari per le finalità previste.

In ogni caso i Suoi Dati verranno conservati nei database aziendali per un periodo di tempo non superiore a 24 mesi dalla data dell’acquisizione da parte della Società. Decorso tale termine di conservazione, i Dati saranno cancellati o resi anonimi.

 

4. CON CHI POSSIAMO CONDIVIDERE I SUOI DATI PERSONALI

 

Ai Suoi Dati possono avere accesso i dipendenti debitamente autorizzati della funzione Risorse Umane, nonché i fornitori esterni, nominati, se necessario, responsabili del trattamento, che forniscono supporto per l’erogazione dei servizi.

Potrà contattare la Società se desidera chiedere di poter visionare la lista dei responsabili del trattamento e degli altri soggetti cui comunichiamo i dati.

 

5. I SUOI DIRITTI IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI E IL SUO DIRITTO DI AVANZARE RECLAMI DINNANZI ALL’AUTORITÀ DI CONTROLLO

 

A certe condizioni, Lei ha diritto di chiedere alla Società:

 l’accesso ai Dati che La riguardano, la loro rettifica o la cancellazione;

 l’integrazione dei Dati incompleti;

 la limitazione del trattamento;

 la ricezione dei Dati in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico (portabilità) e la trasmissione di tali Dati ad un altro titolare del trattamento;

 l’opposizione in tutto o in parte all’utilizzo dei Dati per motivi legittimi.

 

L’esercizio di tali diritti soggiace ad alcune eccezioni finalizzate alla salvaguardia dell’interesse pubblico (ad esempio la prevenzione o l’identificazione di crimini) di interessi della Società. Nel caso in cui Lei esercitasse uno qualsiasi dei summenzionati diritti, sarà onere della Società verificare che Lei sia legittimato ad esercitarlo e Le sarà dato riscontro, di regola, entro un mese.

 

6. CONTATTI

 

I dati di contatto della Società, quale titolare del trattamento sono pubblicati sul sito www.sfbm.it

Qualsiasi richiesta relativa ai dati personali trattati da SFBM s.p.a. potrà essere inviata presso la sede legale della Società, oppure scrivendo all’indirizzo di posta elettronica privacy@sfbm.it .

L’elenco aggiornato dei soggetti nominati Responsabili ai sensi dell’articolo 28 del GDPR è disponibile presso la Società ed è conoscibile attraverso apposita richiesta formulata con le modalità sopra indicate.

Il contatto del Responsabile della Protezione dei Dati Personali di SFBM s.p.a. è dpo@sfbm.it.

  Ho letto l’informativa e fornisco il consenso al trattamento dei miei dati personali e alle informazioni fornite mediante il questionario.

 

  Non accetto

 

  Dichiaro di non aver esercitato negli ultimi tre anni poteri autorativi o negoziali per conto di una pubblica amministrazione di cui al D. lgs 165/01 nei confronti della Società

 

 

L’art. 53 co. 16-ter del d.lgs. 165/2001 dispone il divieto per i dipendenti che, negli ultimi tre anni di servizio, abbiano esercitato poteri autoritativi o negoziali per conto delle pubbliche amministrazioni, di svolgere, nei tre anni successivi alla cessazione del rapporto di lavoro, attività lavorativa o professionale presso i soggetti privati destinatari dell’attività dell’amministrazione svolta attraverso i medesimi poteri (c.d. pantouflage). Tale divieto, secondo le indicazioni fornite dall’ANAC, rientra tra le misure generali di prevenzione della corruzione da considerare nei piani triennali di prevenzione della corruzione e della trasparenza. SFBM, quale società a controllo pubblico, è tenuta ad adotta il proprio piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza e a rispettare quindi la suddetta misura, verificando l’assenza di ipotesi di pantouflage durante l’iter di reclutamento e selezione del personale.

bottom of page