top of page
  • Writer's pictureSFBM

Federmetano: “Mobilità elettrica? Dovrebbe esserci spazio per tutti”

Prof. Marco Mele (Sfbm): “Idrogeno determinante”




L’amministratore unico della SFBM Professor Marco Mele e’ intervenuto oggi al convegno “Mutamenti in corso”, organizzato da Federmetano a Bologna. Tra gli argomenti trattati il nuovo sistema di tracciamento delle bombole a metano, la sicurezza delle future bombole ad idrogeno ed il mix metano, biometano, idrogeno, indispensabili per la transizione ecologica.



“Ho assunto la guida da gennaio 2023, contestualmente al passaggio della società da Eni ad Acquirente Unico. Sfbm è dunquediventata a controllo pubblico. Durante i primi mesi ho cercato di comprenderne i punti di forza e didebolezza, sono emerse subito alcune criticità sulle quali siamo prontamente intervenuti, riuscendo inpochi mesi a ottenere risultati importanti, a partire dal bilancio, ora in attivo: se nel 2021 la perditaammontava a circa 6 mln €, a giugno 2023 avevamo utili di 2,5 mln €, considerando anche che dal 1°aprile abbiamo tagliato il contributo del 35%”.



Articolo disponibile su QUOTIDIANO ENERGIA








21 views0 comments
bottom of page